Il crinale...

Il crinale...
  Best view
I.E. 1024x768
     

 PERCORSO: Home/Campo Base/Forum

 
CrinaleOnLine Forum
CrinaleOnLine Forum
Nono ci sono messaggi nella tua casella
Nome utente:
Password:
Salva password
Hai perso la Password? | Opzioni di amministrazione
 Elenco dei forum
 Parole d'alta quota
 MTB 5x5x2000 dedicata a C.A
 Nuova discussione  Aggiungi Sondaggio Aggiungi Sondaggio
 Rispondi
 Versione stampabile
Pagine:
  1  2  3  4
Autore Discussione indietro Discussioni Discussione successiva Chiudi discussione Modifica discussione Elimina discussione Nuova discussione Rispondi alla discussione
Gio
Gran maestro di fuoripista


Italia
1988 messaggi
Inserito il - 03 Ago 2009 :  18:21:44    Gio è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente

Il progetto iniziale era nelle nostre inconsapevoli menti piuttosto chiaro: fare le 5 Montagne dell’Appennino Reggiano in Mountain Bike, passando proprio da tutte le vette con la bici. Le 5 sono l’Alpe di Succiso, il Prado, il Cusna e le due “ante-cime” di quest’utlimo Piella e Sasso del Morto.
Telefonata di Vigna: “Gio, quando andiamo”? “Ti ricordi che quel giro l’aveva fatto Cri però con gli sci, la bici da strada e a piedi”! “Allora la risposta è facile Vigna” gli dico io… Decidiamo così di tentare l’avventura nel week end del 31 di Luglio, data che corrisponde a due anni esatti dalla scomparsa dell’Amico Cristian.
Sarà dura! I preparativi logistici risolti al meglio con l’aiuto dei genitori del Biondo e quella santa donna dell’Ely (morosa di Vigna). Abbastanza preparati fisicamente anche se, almeno personalmente non avevo la misura sulla mia preparazione ad un giro del genere. In settimana preparo anche il mezzo, gli metto a posto un paio di acciacchi e VIA! Sia parte con il compagno di sempre Vigna e il Biondo.


--------------------
Occhio al Faggio...!!!


Modificato Da - gio il 05 Ago 2009alle ore 08:08:30

Gio
Gran maestro di fuoripista


Italia
1988 messaggi
Inserito il - 03 Ago 2009 :  18:23:31    Gio è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Iniziamo con il racconto…
Ritrovo al casa di Vigna ore 02.00 di Domenica mattina, carichiamo la macchina del Biondo, direzione PASSO DELLA SCALUCCHIA, scarichiamo la macchina, rimontaggio bike, assetto zaino e alle ore 04.00 siamo “in sella”, abbastanza veloci siamo fuori dal bosco con ancora le stelle nel cielo, in pochi minuti un arancione intenso compare a est, e al posto delle stelle prende il posto una spettrale luce dell’alba… camminando a fianco della vetta del Casarola ho la sensazione che la “boccina” del sole stia aspettando che i tre arrivino sulla prima delle 5 Vette in programma… ecco che alle 06.20 dalla vetta dell’ALPE DI SUCCISO ci godiamo una bellissima alba…
L'Alba dalla Vetta dell'ALPE di Succiso

La VETTA dell'ALPE... LA PRIMA...

--------------------
Occhio al Faggio...!!!
Torna all'inizio della pagina

Gio
Gran maestro di fuoripista


Italia
1988 messaggi
Inserito il - 03 Ago 2009 :  18:24:51    Gio è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
…beviamo e mangiamo spesso anche senza fame e sete come si nelle vere gare di endurance, cercando di fare delle soste sempre il più brevi possibile, scendiamo dalla sella fra il Casarola e l’Alpe verso le SORGENTI DEL SECCHIA, nel primo pezzo bici in mano ma dopo dieci minuti riusciamo a salire in sella, discesa tecnica e difficile ma lunga e molto esaltante, dopo esser passati fra le tende con tutta le gente a letto, arriviamo al PASSO DEL CERRETO, dove pasta e cappuccino sono obbligatori, ore 08.00 circa.
Da lì facciamo la strada a CERRETO ALPI, gli unici km fatti su asfalto di tutto il giro, ci ritroviamo nel mezzo dei preparativi di un raduno degli alpini, uno dei quali ha anche rischiato di “spiumare” Vigna vista la sua andatura poco sobria con la macchina.
Da Cerreto Alpi prendiamo il 649c, sentiero che porta a PASSO BELFIORE, con una scurtone per bosco, tra le quali frasche le bici passavano incastrandosi ovunque riusciamo ad arrivare. Eccoci quindi sullo 0-0 da quìun bellissimo ma lungo Sali-scendi con discesa finale davvero potentissima per arrivare a PASSO PRADARENA. Dalla cartina il giro sembra a metà della sua lunghezza e il nostro livello di stanchezza lo conferma, ore 11.00 circa.
… ancora mangiamo e beviamo ed eccoci in sella pedalanti sullo 0-0 di nuovo, il sole picchiava davvero forte ma un una brezza ci ha accompagnato nelle ore più calde, salvandoci davvero la gita…
Sotto il Sillano… le Porraie… Passo Romecchio…e via in salita sul Monte Castellino, bici in spalla, davvero una durissima salita, da su si sale ancora ma in pochi minuti alle ore 15.25 arriviamo alla seconda Vetta, MONTE PRADO

--------------------
Occhio al Faggio...!!!


Modificato Da - gio on 03 Ago 2009 18:25:49Torna all'inizio della pagina

Gio
Gran maestro di fuoripista


Italia
1988 messaggi
Inserito il - 03 Ago 2009 :  18:29:13    Gio è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Sulla cima incontriamo un gruppo di Danesi, quando ci hanno visto partire in discesa giù per il sentiero estivo, urlando e facendo saltare sassi ovunque si strappavano i capelli urlando: “YOU ARE CRAZY”!!! ITALIAANO CRAZY…
Arriviamo giù al lago bargetana, facendo quasi tutta la discesa in sella, jolly a cannone!!!
Strada bianca, LAMALITE, giù a salutare i grandi amici del RIFUIGO BATTISTI, che ci hanno offerto una come sempre magica “Rudler”… facciamo due chiacchere e prendimo gli incoraggiamenti per la salita finale, alle 17.00 partiamo dal Batti, cammino duro e lungo, specialmente dopo che sei in giro da 13 ore, MONTE PIELLA ore 17.50

--------------------
Occhio al Faggio...!!!
Torna all'inizio della pagina

druido
Gran maestro di fuoripista


Italia
1489 messaggi
Inserito il - 03 Ago 2009 :  18:29:29    druido è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
era un po ke non vi si sentiva....
ci voleva qualcosa in un forum un po voutino...

dai dai racconta, racconta

_______________________
dagli di gazebo!!!!!Torna all'inizio della pagina

Gio
Gran maestro di fuoripista


Italia
1988 messaggi
Inserito il - 03 Ago 2009 :  18:31:32    Gio è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Dopo che sono riuscito a uscire vivo dall’incontro con un Maremmano proseguiamo, e volendo fare i pignili portiamo le bici anche sul SASSO DEL MORTO ore 18.15.

Decisione di gruppo, le roccette o il giro lungo… roccette con le bici in spalla, il sole si era abbassato e le abbiamo fatte all’ombra, con le gomme delle bici che rimbalzavo ovunque, attenti ai sassi smossi, passandoci le bici nei passi più difficili… ad un certo punto le tracca di sentiero mi fanno andare verso sinistra, la roccia finisce e vedo l’erba, per un solo attimo però, perché il sole da Ovest mi acceca con bagliore arancione fortissmo, facendomi spostare la testa verso destra, quasi come per farmela vedere, quasi come se mi ci avesse portato lo sguardo, me la indica illuminadola con le luci del pre tramonto… la CROCE DEL CUSNA… mi volto indietro le facce stanche dei ragaz, la mia non era da meno, ci aspettiamo tutti tocchiamo insieme la CROCE, ci abbracciamo e ci rigraziamo per avercela fatta, lassù mi sono davvero emozionato…
Con dentro un soddisfazione immensa ore 19.00 eravamo sulla quinta vetta con le MTB.

--------------------
Occhio al Faggio...!!!
Torna all'inizio della pagina

Gio
Gran maestro di fuoripista


Italia
1988 messaggi
Inserito il - 03 Ago 2009 :  18:32:10    Gio è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Firmato il libro di vetta, dedicando l’avventura a CRI, un saluto a chi era lassù vicino a noi e via si prende l’ultima discesa. Dalla Vetta, PRATI DI SARA e ancora giù a CASALINO, non la più difficile ma la discesa più dura, credo, di tutto l’Appennino Reggiano.
Incredibilmente senza scocle, e davvero quasi senza pause arriviamo a Casalino, dove l’Ely ci aspettava, GRAZIE ELY…

Che dire, giornata intensa, un viaggio bellissimo. Freddo la notte sull’ALPE ma il giusto, tanto sole ma accompagnato dal vento, mai una nuvola… se poi parliamo di bici, incredibilmente neanche una foratura, neanche un imprevisto tecnico… è davvero andato tutto per il meglio, ed allora la domanda: ERAVAMO DAVVERO SOLO NOI TRE OGGI??!!??!!
Credo e spero sia la prima volta assoluta che in giornata le 5 cime vengo salite in MTB…
Ringrazio come dovuto e come sempre i miei compagni di avventura BIONDO e VIGNA…
Vigna… un’altra fatta insieme…
E ringrazio chi ha vegliato dall’alto sui nostri piccoli passi in questa grande giornata…


--------------------
Occhio al Faggio...!!!
Torna all'inizio della pagina

druido
Gran maestro di fuoripista


Italia
1489 messaggi
Inserito il - 03 Ago 2009 :  18:41:33    druido è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta

chapeau

_______________________
dagli di gazebo!!!!!Torna all'inizio della pagina

Gio
Gran maestro di fuoripista


Italia
1988 messaggi
Inserito il - 03 Ago 2009 :  18:45:43    Gio è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Alcuni momenti...

LA PARTENZA, Scalucchia 04.00...

Dalla Madonnina dell'ALPE di Succiso

Le APUANE...

--------------------
Occhio al Faggio...!!!
Torna all'inizio della pagina

Gio
Gran maestro di fuoripista


Italia
1988 messaggi
Inserito il - 03 Ago 2009 :  18:49:45    Gio è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Sul dondolo dopo la colazione al Passo del Cerreto...

Facce stremate al Passo del Belfiore, forse la salita più dura...

Il Biondo in Discesa sui Prati di Sara...

--------------------
Occhio al Faggio...!!!
Torna all'inizio della pagina

Gio
Gran maestro di fuoripista


Italia
1988 messaggi
Inserito il - 03 Ago 2009 :  18:50:34    Gio è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
E adesso per un pò possiamo dire che le MTB le appendiamo al...

--------------------
Occhio al Faggio...!!!
Torna all'inizio della pagina

Mirtillasco
Barone della Rescadore


Italia
23 messaggi
Inserito il - 03 Ago 2009 :  19:33:49    Mirtillasco è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
complimenti............ siete stati grandi!!!!!!!!!!!!!!!!1

Torna all'inizio della pagina

MAXI
Maestro di fuoripista



395 messaggi
Inserito il - 03 Ago 2009 :  21:29:07    MAXI è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
grandi ragazzi!!!!
questa è un'impresa non da poco!!!!!
complimenti!!!!

dai,dai...
l'è tutto mestiere che entra...Torna all'inizio della pagina

Vigna
Gran maestro di fuoripista
GV2008



Italia
1833 messaggi
Inserito il - 03 Ago 2009 :  21:31:26    Vigna è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Vigna  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Cosa mi è rimasto oggi...???
E' da stamattina che mi faccio questa domanda, e non sono ancora riuscito a racchiudere e impacchettare tutte le emozioni provate...
Dopotutto, 16 ore così, non possono essere impacchettate, chiuse dentro ad un cerchio o catalogate con la tipica cartella con data e titolo... devono rimanere emozioni libere, dal sapore di montagna, come quegli amici attorno il vecchia romagna etichetta nera...calma serve calma!!!
Non è quella giornata in polvere che devi urlare al cielo, questa volta non ce n'è bisogno, è stato più un viaggio antico, di quelli da diapositive che si inceppano...

E' stata come sognavo che fosse, una tranquilla ricerca di fatica ripagata dalla vista del nostro Crinale, che ogni ora cambiava, ogni ora appariva all'orizzonte qualche segno confortante che ti faceva sentire la tua meta più vicina...è stato proprio così!!!
I compagni erano lì sempre vicini quando c'era da godersi la discesa, e se mai appena più lontani quando era ora di soffrire, perchè ognuno deve farsi la sua fatica, portarsi sulle spalle la sua bici... è bello così!!!

Il traguardo è stato raggiunto assieme, così come tutta l'organizzazioen, pensata al meglio, organizzato tutto all'ultimo ma non mancava niente... avremmo potuto risolvere 20 forature, spaccare leve, forcellini, raggi... ma niente, eravamo pronti a tutto e non è successo niente, tutto è andato liscio e anche questo, oggi, mi ha fatto pensare parecchio... perchè?

Continuerò quando avrò un'altro pò di foto da condire queste cavolate, le ho viste, non sono tante e neanche esagerate, forse ho ancora un pò di ruggine con la mia G9 appena tornata dall'assistenza...be vabè...!!!

Grazie ai miei mitici due cumpa, a volte quando mi calava la palpebra c'era sempre un conforto...cercherò di ricambiare presto, sperando che non ce ne sia bisogno a breve!!!


-----------------------------------------------------
Occhio al Faggio...!!!
flickr.com/photos/vigna81/Torna all'inizio della pagina

Vigna
Gran maestro di fuoripista
GV2008



Italia
1833 messaggi
Inserito il - 03 Ago 2009 :  21:31:51    Vigna è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Vigna  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Grazie Vascone "Mirtillasco", ce l'avresti fatta anche tu!!!

-----------------------------------------------------
Occhio al Faggio...!!!
flickr.com/photos/vigna81/Torna all'inizio della pagina

furetto
Gran maestro di fuoripista


Italia
1533 messaggi
Inserito il - 03 Ago 2009 :  22:37:32    furetto è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Veramente grandi

Io mi son fatto un po di garfagnana, quando mi viene l'ispirazione racconto

ucci ucci sento odor di .......!!!Torna all'inizio della pagina

cuba
Gran maestro di fuoripista



797 messaggi
Inserito il - 03 Ago 2009 :  22:45:20    cuba è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Meraviglia!!! Avete fatto un'impresa con la "I" maiuscola e non da tutti, complimenti!!


Torna all'inizio della pagina

Giuli
Gran maestro di fuoripista


Italia
1081 messaggi
Inserito il - 04 Ago 2009 :  08:22:18    Giuli è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
...domenica la Batti non mi sono espressa, ero troppo cotta!!! Però non c'è che dire, siete stati dei grandi!!!!!!
E ancora di più la motivazione che vi ha spinto è stata davvero profonda.... BRAVI!!!

Torna all'inizio della pagina

gp
Gran maestro di fuoripista


Italia
834 messaggi
Inserito il - 04 Ago 2009 :  08:49:24    gp è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
grandissimi
davvero complimenti

Torna all'inizio della pagina

dan
Maestro di fuoripista



277 messaggi
Inserito il - 04 Ago 2009 :  11:19:11    dan è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Siete stati veramenti in "gamba". Non solo per la prestanza fisica ma anche per quella interiore!!!!!!!!!!!!

Il Gallo!!!!!!!Torna all'inizio della pagina

furmiga
Mastro pasticcière


Italia
2161 messaggi
Inserito il - 04 Ago 2009 :  12:17:03    furmiga è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Mamma mia che spettacolo ! A pensare ai posti dove siete passati ,che conosco benissimo ,mi ha preso un qualcosa che solo il dialetto può esprimere : un " magoun ",
che non mi ha lasciato per tanto tempo:
posti stupendi ,orari diversissimi, panorami da urlo ,e in mente e nel cuore Cris, deve essere stato un giorno
indimenticabile . Grazie per avercelo raccontato , così , almeno con la fantasia , l'abbiamo rivissuto intensamente .
F u r m i g a

Forza Jabe !!! Vai , vai !!Torna all'inizio della pagina

Discussione lunga 4 pagine:
  1  2  3  4
Chiudi discussione Modifica discussione Elimina discussione Nuova discussione Rispondi alla discussione
 Nuova discussione  Aggiungi Sondaggio Aggiungi Sondaggio
 Rispondi
 Versione stampabile
Vai a:

CrinaleOnLine Forum

Modificato da CrinaleOnLine

© 2015 CrinaleOnLine

Torna Su
CrinaleOnLine