Il crinale...

Il crinale...
  Best view
I.E. 1024x768
     

 PERCORSO: Home/Campo Base/Forum

 
CrinaleOnLine Forum
CrinaleOnLine Forum
Nono ci sono messaggi nella tua casella
Nome utente:
Password:
Salva password
Hai perso la Password? | Opzioni di amministrazione
 
 Elenco dei forum
 Meteo crinale
 Per quanto tempo ancora schiatteremo..
 Nuova discussione  Aggiungi Sondaggio Aggiungi Sondaggio
 Rispondi
 Versione stampabile
 
Autore Discussione indietro Discussioni Discussione successiva Chiudi discussione Modifica discussione Elimina discussione Nuova discussione Rispondi alla discussione
Vava
Meteorologo ufficiale


Italia
7731 messaggi
Inserito il - 05 Ago 2018 :  12:57:16    Vava è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di Vava  Modifica messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente
... di caldo?
Luglio era iniziato bene, rispetto agli ultimi anni, ma male rispetto alla climatologia delle nostre città (MO, RE, ma penso anche altre), ed è finito rovente.
Agosto è iniziato "Arrosto", ma per quanto ne avremo ancora?
Il Sole comincia ad essere sensibilmente più basso sull'orizzonte, e le giornate si accorgiano (oggi, 5/8, abbiamo perso 35' di Sole all'alba e 27' al tramonto, del resto il massimo annuale di temperatura, a livello di clima, si colloca tra gli ultimi 10 giorni di luglio e la prima settimana di agosto), però finchè domina l'anticiclone subtropicale le temperature si manterranno 5°C oltre la norma (diciamo che di questi 5°C ne faremmo anche a meno ad agosto... anzi, sempre!).
I modelli matematici di previsione si stanno assestando su questi scenari:
in questi giorni l'anticiclone inizia a ritirarsi verso sud, ma le temperature resteranno più o meno stazionarie, su valori nord-africani (se l'anticiclone fosse rimasto in pieno, le temperature sarebbero aumentate ancora).
Dall'8/8 si avvicinerà una saccatura in quota, da W, che faticherà ad entrare...
Nel suo avvicinamento farà soffiare venti da SW sull'Italia (lo so, non ne avevamo bisogno...), ma le temperature non dovrebbero aumentare, sempre per il ritiro dell'anticiclone. In quota diminuiranno un po'.
In questa fase potranno aversi temporali pomeridiani/serali, più probabili su Alpi e Prealpi dei settori occidentali (più vicini all'asse della saccatura).
Noi potremmo puntare sul 7 agosto pomeriggio - notte...
Tale saccatura stazionerà, arretrerà un po', cambierà forma... E noi lì a dire: "Dai, dai, dai! Su, avvicinati!", ma niente, ce la farà vedere, ma non ce la darà (la rinfrescata, e che avevate capito?), avremo però il "contentino" di temperature in lieve flessione.
Ma la rottura dell'estate...?
SEMBRA, dico SEMBRA, che a cavallo di Ferragosto questa saccatura FINALMENTE riesca a passare sull'Italia, dando un bello scossone a quest'aria marcia e calda, con temporali (anche se al momento non sembrano favorire la pianura a sud del Po, ma c'è tempo per i dettagli!) e un deciso calo termico (arriveremo addirittura a temperature normali di agosto! Anche sotto negli eventuali temporali).
Estate finita a Ferragosto?
No di certo! (Diffidate da chi lo urla), ma sarà quasi certamente passata questa fase bollente e, grazie anche alla componente astronomica (giornate più brevi, Sole più basso... Lasciate perdere invece le macchie solari...) avremo un caldo sopportabile.
E' ancora molto in là, però si intravede una lucina in fondo al tunnel...
Vi aggiornerò...

Vava
________________________
Mi piacciono le donne silenziose

Modificato Da - Vava il 05 Ago 2018alle ore 12:58:01

Vava
Meteorologo ufficiale


Italia
7731 messaggi
Inserito il - 07 Ago 2018 :  11:39:16    Vava è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Vava  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Sostanzialmente confermato:
la saccatura in quota è ampia e complessa, purtroppo non entrerà in pieno.
Si farà sentire tra il 10 e l'11 con un primo passaggio, poi, dopo una temporanea rimonta anticiclonica, un altro lembo dello stesso sistema depressionario transiterà tra il 13 e il 14 agosto.
Non saranno perturbazioni, ma favoriranno l'instabilità, rendendo più probabili i temporali, soprattutto a nord del Po (e Alpi, ovviamente, specialmente i settori occidentali).
Temperature sonstanzialmente stazionarie fino all'11 (locali diminuzioni nelle zone colpite dai temporali sparsi che potranno verificarsi anche in pianura oggi e domani (nelle ore pomeridiane/notturne), quindi graduale diminuzione, fino a raggiungere valori da normale schiatto d'agosto.
Estate finita a Ferragosto?
Assolutamente no!
Forse saranno finiti gli over 35°C, che nelle estati padane dovrebbero essere molto rari, invece stan diventando la norma.

Vava
________________________
Mi piacciono le donne silenzioseTorna all'inizio della pagina

Vava
Meteorologo ufficiale


Italia
7731 messaggi
Inserito il - 07 Ago 2018 :  13:14:27    Vava è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Vava  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Qualche temporale di calore potrà aversi anche oggi o domani (pomeriggio sera), più probabile in Appennino.

Vava
________________________
Mi piacciono le donne silenzioseTorna all'inizio della pagina

  Chiudi discussione Modifica discussione Elimina discussione Nuova discussione Rispondi alla discussione
 Nuova discussione  Aggiungi Sondaggio Aggiungi Sondaggio
 Rispondi
 Versione stampabile
Vai a:

CrinaleOnLine Forum

Modificato da CrinaleOnLine

© 2015 CrinaleOnLine

Torna Su
CrinaleOnLine