Il crinale...

Il crinale...
  Best view
I.E. 1024x768
     

 PERCORSO: Home/Campo Base/Forum

 
CrinaleOnLine Forum
CrinaleOnLine Forum
Nono ci sono messaggi nella tua casella
Nome utente:
Password:
Salva password
Hai perso la Password? | Opzioni di amministrazione
 
 Elenco dei forum
 Parole d'alta quota
 Vallestrina diretta NW
 Nuova discussione  Aggiungi Sondaggio Aggiungi Sondaggio
 Rispondi
 Versione stampabile
 
Autore Discussione indietro Discussioni Discussione successiva Chiudi discussione Modifica discussione Elimina discussione Nuova discussione Rispondi alla discussione
sturno
Fiasco di Neve
GV2005



Italia
4297 messaggi
Inserito il - 08 Lug 2003 :  23:55:43    sturno è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di sturno  Modifica messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente
Guarda guarda cosa ho ripescato nel cestino della posta eliminata.... la relazione della diretta NW al Vallestrina dei fratellastri di Modena. Visto che Lucio latita ve la posto. D'accordo, non e' la stagione giusta, ma va bene lo stesso, no?

Ciaoooooo,
Sturno

P.S.: Cristian & co, mi sa che il fil a plombe (o come diavolo si scrive....) ancora è vergine....

RELAZIONE

Alpe di Vallestrina, parete nord-ovest (settore destro)

Salitori: Lucio Vaccari e Antonio Vaccari

Il 18/3/2000 abbiamo salito una linea in questo settore della parete.
Esso presenta alcune cenge parallele che salgono da destra verso sinistra , ovvero verso la cima. La salita sfrutta inizialmente la cengia più lunga , quella sovrastata dalla fascia rocciosa più alta.

RELAZIONE
Si sale il pendio nevoso posto alla destra della verticale della cima (circa 40°) fino ad immettersi , con alcuni metri più ripidi , circa a metà lunghezza della cengia.
Si segue la cengia verso sinistra , in salita , per circa 60 metri.
Superato un avancorpo roccioso più evidente si abbandona la cengia salendo un ripido pendio (circa 70°) che permette di immettersi in un nevaietto pensile sotto la cima.
Si percorre il nevaietto fino in vetta superando in ultimo alcuni salti più ripidi

Difficoltà proposta PD
Nome proposto “Ellitilli”

y02
Illuminato dalla powder
GV2003



Peru
4054 messaggi
Inserito il - 09 Lug 2003 :  09:36:37    y02 è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  y02  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
belli sturno..( ah sei sulla gazzetta di reggio di ieri.) la via è ababstanza logica e anche io avevo pensato che la linea poteva essere quella. sono due le cose che mi lasciano perplesso: se la via è valutata PD come è possibile un passaggio a 70°????!!!. si poi mi interesserebbe la relazione della via fornaciari, che mi sembra piu diretta...


------
Se vuoi il massimo...devi essere pronto a pagare il massimo!Torna all'inizio della pagina

sturno
Fiasco di Neve
GV2005



Italia
4297 messaggi
Inserito il - 09 Lug 2003 :  12:18:19    sturno è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  sturno  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Effettivamente anche a me sembra che il PD stia stretto. Se e' vero che la Fornaciari e' AD (circa..) secondo me questa deve essere almeno AD+. Lucio e Antonio se la cavano bene sulle rognacce e quindi possono stimare in difetto. Escluderei una sovrastima delle pendenze.
Direi che la loro via dovrebbe essere piu' diretta della Fornaciari, che non esce in cima ma piu' a sinistra.

La relazione della Fornaciari te la sparo io.
Si sale il canale ben evidente che solca la parete al centro, appena a sinistra della verticale dalla cima, fino a giungere sotto una fascia di rocce (fino qui un centinaio di metri, con pendenza crescente da 40° a 45°). A questo punto due possibilita'. 1) Se le condizioni lo permettono, si traversa orizzontalmente a destra costeggiando il bordo inferiore della fascia rocciosa, tenendo le mani sulla roccia. Il passaggio e' esposto e necessita di neve buona dove poggiare i piedi. Si traversa fino a che la fascia di roccia cede il passo ad un muretto di terra molto ripido, che si supera direttamente con un breve passaggio molto pendente (necessaria neve consistente, oppure terra scoperta. Quando l'ho fatta io ho piantato le picche nella terra e non mi sono legato, ma bisogna stare molto all'occhio e non so dire se il passaggio sia possibile anche con neve... se non e' ghiacciata le picche non tengono e se e' ghiacciata io personalmente non ci andrei). Si esce quindi sul nevaio sommitale, che si risale direttamente su terreno molto ripido (circa 50°-55°) fino ad uscire per un canalino che sbocca una ventina di metri a sinistra della cima. Per cresta in vetta. Questa appena descritta credo sia la via originale Fornaciari.
2) Circa 10 metri prima di giungere ai piedi della fascia rocciosa, ti sposti sulla sinistra del canalone in direzione della base di un grosso roccione. Con abbondante innevamento questo tratto potrebbe essere molto ripido. (Dal roccione una cengia nevosa prosegue verso sinistra, permettendo una scappatoia laterale. Da questa cengia credo sia sceso Strudel con gli sci, minchia....!!). Giunto ai piedi del roccione , meraviglia, scopri che fra questo e la fascia rocciosa si apre un camino-canale invisibile dal basso. Lo si sale senza grosse difficolta' (passaggi di II abbondante, proteggibile)sbucando a mezza altezza del ripido nevaio citato nella soluzione 1). Tenendo la sinistra del nevaio si esce come prima.
Assegnare la difficolta' a questi itinerari e' pressoche' impossibile, tanto e' variabile a seconda delle condizioni. Io andrei con non molta neve e non ghiacciata (altri avrebbero opinioni diverse...), ma in ogni caso bisogna stare molto molto molto all'occhio. E' sicuramente meno pericoloso fare la Cresta Kuffner al Maudit.
A prest,
Sturno

P.S.: una volta sono andato con neve inconsistente. La traversata a destra non mi sono azzardato a farla, avevo paura che mi partisse tutto sotto i piedi. Il tratto per arrivare al roccione, causa l'accumulo, era quasi verticale.... sono tornato giu' senza grossi pentimenti!!!!!

P.P.S.: prob gia' lo sapete, con buon innevamento dalla parete scende una valanga abituale di grosse dimensioni

Modificato Da - sturno on 09 Lug 2003 12:23:58Torna all'inizio della pagina

Andrea
Rimpoche del forum
GV2010



Togo
9188 messaggi
Inserito il - 09 Lug 2003 :  13:32:02    Andrea è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Andrea  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Bella lì!
Ma che è il Vallestrina...l'Eiger del Crinale!??!

Sturno sei un grande!!!

Per comprendere meglio la parete nord-ovest ho pensato che sarebbe utile inserire qui un foto già comparsa nel forum:

L'ho postata in una discussione (questa) di quest'inverno (in blu il canale che avevamo fatto io e Matteo con gli sci) e Stauder ci ha aggiunto gli itinerari rosso e verde.
Di cosa state parlando per capirci meglio? Della riga rossa?

----------------
Girarsi indietro a guardare e pensare:
"Quella è la mia traccia, dunque esisto".Torna all'inizio della pagina

sturno
Fiasco di Neve
GV2005



Italia
4297 messaggi
Inserito il - 09 Lug 2003 :  13:43:11    sturno è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  sturno  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Mi sono divertito col fotoritocco....
In rosso la via Fornaciari, in verdino la variante alla Fornaciari, in blu la Ellitilli (speriamo, dovrebbero confermare i fratellastri).
A prest,
Sturno
Torna all'inizio della pagina
konigsspitze
Mullah della powder
GV2007



Libya
6635 messaggi
Inserito il - 09 Lug 2003 :  17:05:24    konigsspitze è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  konigsspitze  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Questo post mi esalta anche se il PD dei frateli Vaccari secondo me nasconde grosse rogne e tanta cacca nelle mutande...
Per il resto direi che sono due itinerari assolutamente da provare(con le condizioni giuste!!) e magari provare qualche nuova variante (cercando di nn immerdarsi troppo!!)
Però io personalmente inizierei con qualche ripetizione...poi...

Trida il gias col cul
nel dolor sentirai la frescura
finchè il gias al dura

Torna all'inizio della pagina

Andrea
Rimpoche del forum
GV2010



Togo
9188 messaggi
Inserito il - 10 Lug 2003 :  18:32:20    Andrea è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Andrea  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Si prevede un inverno molto "caldo" dalle par(e)ti del Vallestrina...

Sturno ti è arrivato il mio mess privato sul database? Nessuna proposta indecente tranquilli...

----------------
Girarsi indietro a guardare e pensare:
"Quella è la mia traccia, dunque esisto".Torna all'inizio della pagina

sturno
Fiasco di Neve
GV2005



Italia
4297 messaggi
Inserito il - 10 Lug 2003 :  18:39:43    sturno è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  sturno  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
quote:
Sturno ti è arrivato il mio mess privato sul database?

Ach.... NO!
Quando lo hai mandato? La mia mail compare da qualche parte? Scrivi
qui
. Domani e sab non leggo la posta, se tutto va bene vado in dolomiti a rampare, il che mi impedisce di essere fra i vostri all'alba. Lo so, sono un bastardo, ma abbiate pazienza, se non colgo l'attimo....

Ciao,
Sturno
Torna all'inizio della pagina

Andrea
Rimpoche del forum
GV2010



Togo
9188 messaggi
Inserito il - 10 Lug 2003 :  19:03:13    Andrea è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Andrea  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Il mess privato funziona all'inteno del forum. In alto a destra tra le icone (sopra a dove inserisci il nome utente e la password) c'è una bustina binaca (adesso dovrebbe esserci anche una penna rossa che lampeggia). Di lì si entra nei messaggi privati che ricevi.
Esattamante...

Per inviarne devi cliccare sulla bustina bianca che compare nell'elenco utenti e in ogni messaggio.
Esattamente...

...e...

Forse era meglio se aprivo un altro post con queste spiegazioni? Vabbè poi lo sposterò...

----------------
Girarsi indietro a guardare e pensare:
"Quella è la mia traccia, dunque esisto".Torna all'inizio della pagina

sturno
Fiasco di Neve
GV2005



Italia
4297 messaggi
Inserito il - 08 Feb 2004 :  23:13:07    sturno è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  sturno  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Ho ripescato questo vecchio forum per il resoconto sulla diretta del Vallestrina.

Una premessa: scendendo dal Passone ho incontrato la ragazza che poi e' scivolata. Era china sulla sua amica, intenta ad allacciarle i ramponi. I miei commenti su questo incidente li mettero' nel post apposito, qui mi limito a ricordare che a casa, stasera, ho ripensato che e' impressionante pensare come una piccola distrazione, una banalita', possa rovesciare una giornata, una vita. Speriamo che ce la faccia.

Ritornando a argomenti piu' piacevoli e meno importanti, il Vallestrina oggi ci ha riservato una giornata da ricordare. La parete era appena un pelo secca (la Fornaciari era in ottime condizioni) ma la terra era ben gelata e la neve solida e affidabile. Il vento era secco e freddo, se uno avesse sbinocolato sulla parete avrebbe visto dei riti inusuali alle soste, con gente sclerotizzata che improvvisava danze di tutti i generi!
Il roccione sommitale rimane vergine (almeno cosi' a noi piace pensarlo), quindi la supersuperdiretta rimane da fare. Il roccione e' solcato da un camino che lo rende probabilmente salibile, quindi spazio ce ne ancora e tanto. Del resto il concetto di diretta su quella parete cambia enormemente a seconda del punto di osservazione. Noi abbiamo scelto l'ipotetica diretta come la si vede (piu' o meno) da Rescadore. La direttrice è data dallo spigolo che delimita a destra (guardando la parete) il canale della Via Fornaciari.
La via si chiama Joe Mitraglia, i salitori (guai a usare il termine "primi") Billo (Lucio), Filippino, Antonello, il Verro e Sturno (rigorosamente da secondo).

Relazione: si attacca in corrispondenza di un canalino che incide lòa prima fascia di rocce (vedi foto), un poco a dx rispetto al crestone che segna la via. Alla base di esse c'e' la prima sosta, un chiodo lasciato e sede per uno spit (portarsi la piastrina, il bullone e' dell'otto). Si attacca il canale superando una ripida strozzatura (un chiodo lasciato), si prosegue fin sotto un roccione che si costeggia a sinistra. Appena è possibile si traversa a destra e si sale sul roccione. Si prosegue in diagonale ascendente a sinistra fino ad una comoda sosta, in prossimità del filo del crestone. 45 m, sosta su un chiodo (lasciato) e sede per spit. Si supera un caminetto molto ripido sopra la sosta (due chiodi lasciati), si prosegue in direzione di un diedro che si sale direttamente (possibile variante a destra). Si prosegue su crestina più facile fino a sostare in prossimità del filo del crestone, un poco sotto al roccione terminale. 45 mt, sosta su chiodo (tolto) e sede per spit. Si prosegue in direzione del roccione, su terreno più facile. Si costeggia il roccione a sx, sostando alla sua base su spuntone. 30 mt. Si prosegue per terreno ripido puntando direttamente alla vetta.
Difficoltà: direi che non è più diffile della Fornaciari, ma decisamente più continua, presentando in tutti i tiri passaggi al livello di quelli della Fornaciari. Complessivamente direi AD+.
La via è sicuramente consigliabile, la roccia è solida, tutto sommato sicura. L'attrezzatura rimasta permette la ripetizione in maggior sicurezza, credo che sia consigliabile (ma chissa', a me è piaciuta e forse il mio giudizio e' distorto).

Saremo stati i primi? Occhio a croce mi verrebbe da dire di no! Come giustamente ha fatto notare Y02, ci sono state a RE decine di persone in grado di sravanare su erba ripida come quella. Molti di loro hanno fatto robe toste senza tanta pubblicità, un po' per modestia, un po' perche' effettivamente queste vie sono effimere e mutevoli e spesso valgono esclusivamente la giornata che hanno saputo regalarci. Possibilissimo che qualcuno sia gia' salito, magari slegato e senza fare tanta parata con chiodi e spit. Io credo che pero' sia importante dire cio' che si fa, sara' perche' sono appassionato della cronaca e mi dispiace molto quando sento nominare salite delle quali non si è mai saputo niente.
Foto!


Verso il Vallestrina!

La via Joe Mitraglia...

Fittoni Vaccariani!

Luci e ombre...

Billo nel passaggio più impegnativo

Il roccione sommitale dalla penultima sosta

I Fratellastri!

Il Verro all'uscita.
Torna all'inizio della pagina

Ino
Bardo del vento


Italia
7208 messaggi
Inserito il - 08 Feb 2004 :  23:54:54    Ino è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Ino  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Luci e ombre....

-------
La musica è come il cibo.
Se ne mangi solo di un tipo,
finisci per essere denutrito.Torna all'inizio della pagina

sturno
Fiasco di Neve
GV2005



Italia
4297 messaggi
Inserito il - 09 Feb 2004 :  00:30:46    sturno è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  sturno  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
quote:

Luci e ombre....

Spero voglia dire che la foto ti e' piaciuta... Grazie Ino!

A prest,
SturnoTorna all'inizio della pagina

Ino
Bardo del vento


Italia
7208 messaggi
Inserito il - 09 Feb 2004 :  09:21:07    Ino è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Ino  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
esatto

-------
La musica è come il cibo.
Se ne mangi solo di un tipo,
finisci per essere denutrito.Torna all'inizio della pagina

Andrea
Rimpoche del forum
GV2010



Togo
9188 messaggi
Inserito il - 09 Feb 2004 :  14:19:49    Andrea è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Andrea  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
F - A - V - O - L - O - S - O

Tutto! Grande Sturno!
Hai lasciato in parete il tuo nome e la data scritti con l'Umiposca? Non perchè se no non vale! Ti tocca ritornare.

Possiamo fare un bell'articolo della "spedizione" nel sito nelle avventure? DAAAAIIIII che meritaaaaa!!! Come vuoi intitolare l'impresa?

Porca miseria mi sto accorgendo che tutte le volte che sono bloccato in casa a studiare succede l'impossibile sul crinale...

----------------
Girarsi indietro a guardare e pensare:
"Quella è la mia traccia, dunque esisto".Torna all'inizio della pagina

sturno
Fiasco di Neve
GV2005



Italia
4297 messaggi
Inserito il - 09 Feb 2004 :  14:33:37    sturno è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  sturno  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
quote:

...Umiposca...


?????


quote:

Possiamo fare un bell'articolo della "spedizione" nel sito nelle avventure?

A me fa piacere, pero' dovrebbe passare come una frescaccia fra alcolisti (il Verro fotografato è passato direttamente dalla discoteca all'auto e quindi al Vallestrina) piu' che un'eroica imprea al limite della sopravvivenza di tutta la razza umana. Oggi va di moda la falsa modestia ed è bene non sottrarsi alle tendenze, mai! Infatto uso sempre sci e abbigliamento ultimo grido!
Devo fare qualcosa per aiutarti?

Grazie Andre, sei sempre molto incoraggiante...

Sturen

P.S.: ho fatto dei 360 carini, appena posso li metto su. Si riesce a metterli nel forum in formato girevole come la pagina di prova che avevi fatto tu???

Torna all'inizio della pagina

Andrea
Rimpoche del forum
GV2010



Togo
9188 messaggi
Inserito il - 09 Feb 2004 :  14:53:23    Andrea è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Andrea  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Umiposca...hem era uniPOSCA...

quote:
pero' dovrebbe passare come una frescaccia fra alcolisti
Ah ma non ci sono problemi...dimmi tu quale tra le avventure pubblicate non sembra una "frescaccia fra alcolisti" Però sempre nel senso buono...e a parte la mitica impresa di Cristian sul Bianco che non reputo una "frescaccia fra alcolisti". Ma anche la vostra sul Vallestrina non la reputo tale... insomma... ironicamente... cacchio... OOOOPS mi sto incartando!!! Devo uscirne al più presto!
W la gnocca! Fiiiu per un pelo (di...).

Pensavo di pubblicare le foto e il tuo resoconto preso pari pari. Poi con un collegamento a questa discussione. Insomma una mera opera di copincolla. Se però vuoi fare qualcosa di diverso dimmi.

Per i 360 non si possono mettere sul forum. Bisogna fare delle pagine apposta. Se in qualche modo me li fai avere li pubblico. Se ti va facciamo una sezione nella galleria fotografica (che dovrei rinnovare da tempo immemore ormai...) dedicata ai 360. A me piacciono un sacco!

----------------
Girarsi indietro a guardare e pensare:
"Quella è la mia traccia, dunque esisto".Torna all'inizio della pagina

Andrea
Rimpoche del forum
GV2010



Togo
9188 messaggi
Inserito il - 09 Feb 2004 :  14:55:05    Andrea è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Andrea  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Mi correggo. Se esporti il 360 in formato qicktime potresti allegare il suddetto file in una discussione. Ma non sarebbe visibile: per vederlo bisogna scaricarlo e guardarselo sul proprio computer.

----------------
Girarsi indietro a guardare e pensare:
"Quella è la mia traccia, dunque esisto".Torna all'inizio della pagina

sturno
Fiasco di Neve
GV2005



Italia
4297 messaggi
Inserito il - 09 Feb 2004 :  15:01:10    sturno è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  sturno  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
360 (che 360 non e', sara' circa 210...). Provo intanto con quicktime, mi sembra piu' semplice.

Avventura: ok per la soluzione che hai proposto (copiaincolla), non lavorarci troppo!!!!

Grazie!
Sturen

Torna all'inizio della pagina

  Chiudi discussione Modifica discussione Elimina discussione Nuova discussione Rispondi alla discussione
 Nuova discussione  Aggiungi Sondaggio Aggiungi Sondaggio
 Rispondi
 Versione stampabile
Vai a:

CrinaleOnLine Forum

Modificato da CrinaleOnLine

© 2015 CrinaleOnLine

Torna Su
CrinaleOnLine