Il crinale...

Il crinale...
  Best view
I.E. 1024x768
     

 PERCORSO: Home/Campo Base/Forum

 
CrinaleOnLine Forum
CrinaleOnLine Forum
Nono ci sono messaggi nella tua casella
Nome utente:
Password:
Salva password
Hai perso la Password? | Opzioni di amministrazione
 
 Elenco dei forum
 Foto ad occhi aperti
 Ipsilon solitaria (20 Maggio 2004)
 Nuova discussione  Aggiungi Sondaggio Aggiungi Sondaggio
 Rispondi
 Versione stampabile
 
Autore Discussione indietro Discussioni Discussione successiva Chiudi discussione Modifica discussione Elimina discussione Nuova discussione Rispondi alla discussione
Andrea
Rimpoche del forum
GV2010



Togo
9204 messaggi
Inserito il - 20 Mag 2004 :  23:10:27    Andrea è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di Andrea  Modifica messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente
Parto da Reggio alle 7 e 30 e dopo 2 chilometri il condizionatore della macchina sembra volersi accendere da solo. Incredibile, la gente va al mare (o a lavorare...), ci sono 25 gradi, un sole che scotta, gli alberi in fiore e io sto andando a sciare!
Mi avete lasciato miseramente solo, ma io non mollo e provo a riprendermi dopo la recente batosta.
A piedi, in maglietta e con i pantaloni tirati su fino alle ginocchia arrivo alla fonte del Passone dove inizia la lunga lingua di neve bucata che riempie il largo canale con il torrente sul fondo. All'inizio ho rischiato di cadere in un buco di un metro e mezzo. Passare sul lato opposto del torrente non è stato facile, una bella spinta, occhi chiusi e "speriamo"!
Per arrivare in cima ho fatto fatica! Mi vergogno un po', ma tra il caldo e lo squacqueraus bianco e rossastro che mi autoconvincevo di chiamare neve sono arrivato su in riserva. Al Battisti non si arriva più con gli sci ai piedi. Un terzo del tragitto è coperto di neve. Me la sono fatta tutta a piedi.
Alla gabina telefonica chiamo Robbi... sta tornando a Reggio... sono SOLO. E adesso? Non mi è mai piaciuto andare da solo troppo in giro. Finisce che mi invento gli amici immaginari per parlare con qualcuno e farmi coraggio. Oggi erano con me il nano invisibie e la donna bionica da 6 euro comprata dai cinesi che quando corre fa "ta ta ta ta...". Ma soprattutto sono davvero solo, nel senso che non c'è anima viva da Civago a Ligonchio, da Febbio a Lucca (vabbè non esageriamo). Comunque i due compagni invisibili mi convincono a salire almeno sul Cipolla, poi si vedrà.
L'ipsilon vista dall'alto verso il basso non fa tanta impressione, è molto peggio vederla da lontano. C'è quell'ingresso di 3-4 metri molto ripido, ma subito dopo la pendenza diminuisce. Poi con quella neve la scendono anche i bambini con i beibleid. Allora perchè esito così tanto? Perchè il nano e la pupazza bionica se la sono svignata? Perchè entro di lato guardingo? Perchè controllo più volte che il cellulare prenda e lo metto nella tasca davanti del pile a portata di mano? La risposta è che non c'è nessuno da mandare per primo, nessuno che mi guarda, nessuno da chiamare.
Vabbè, ormai è fatta, entro! Dritto, poi curvetta e piccola diagonale. Sembra una cascata. Dovunque mi muova stacco piccole scariche molli dai 5 ai 10 cm di spessore che lentissime strisciano verso il fondo con un rumere simile ad un acquazzone. Se faccio tre curve dietro fila finisco in mezzo alla lava bianca che tende a trascinarmi via. E' un'esperienza interessante. Mi diverto. Dopo le prime esitazioni ho capito che il pericolo è quasi nullo ed è una goduria sciare su quella neve.
Già finito. Tutta qui l'ipsilon!? Si.

E adesso ghiacciaio! Volevo fare il canalino est che con matteo mi era piaciuto un sacco a inizio novembre, ma non lo riconosco e devo tornare indietro 2 volte per localizzarlo. Irriconoscibile! Me lo ricordavo stretto, fondo, ripido, difficile e con rocce ai lati. Ora è larghissimo, piattissimo, facilissimo, uniforme e senza traccia di rocce. Sembra una pista. E' tutto sommerso da metri di neve. Un po' deluso lo scendo su neve goduriosa, poi taglio a destra e mi collego col labirinto di canali che dall'angelo si ricongiungono al sentiero del Passone. Sono scottato e molto stanco.
Fine della storia

Che brutta storia

Il Passone sembra una mucca con le macchie

Vallestrina

Sotto è già estate inoltrata

Non ero convinto di fare l'Y, poi un raggio di luce mi ha mostrato la via...

Bargetana maculato di bianco e cerchiato di rosa. Mi spiegate questo fenomeno?

Sprone (che rabbia!!!)

L'entrata si fa sempre dare del Lei

Vedete in basso le mie tracce? Se notete bene c'è scritto "BASTERD!"

Vi faccio una zoommata così forse è più evidente. Ma forse no.

Qui sul ghiacciao invece c'è scritto "Pimpiripettenusapimpiripettetà"

Sapreste trovare la strada per uscire dal labirinto?

Ok, ho finito, adesso posso andare a mangairmi un altro po' di papaveri al flambè.

----------------
Girarsi indietro a guardare e pensare:
"Quella è la mia traccia, dunque esisto".

y02
Illuminato dalla powder
GV2003



Peru
4054 messaggi
Inserito il - 21 Mag 2004 :  00:59:04    y02 è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  y02  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
miiiiiitico!

------
..perchè mi dicono: predichi bene e razzoli male..è vabbè e allora?!va bene lo stesso...Torna all'inizio della pagina

sturno
Fiasco di Neve
GV2005



Italia
4297 messaggi
Inserito il - 21 Mag 2004 :  09:47:34    sturno è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  sturno  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Giornata da ufo, grande Andre!
Certo che la neve si squaglia bene....Torna all'inizio della pagina
Elly
Gran maestro di fuoripista


Fiji
1405 messaggi
Inserito il - 21 Mag 2004 :  16:03:29    Elly è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Elly  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
quote:

Poi con quella neve la scendono anche i bambini con i beibleid.



siamo tornAt1!!Torna all'inizio della pagina

Elly
Gran maestro di fuoripista


Fiji
1405 messaggi
Inserito il - 21 Mag 2004 :  16:07:15    Elly è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Elly  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
la neve rossa è ancora quella di...gennaio? febbraio? insomma qnd è venuta la sabbia del deserto

siamo tornAt1!!Torna all'inizio della pagina

paipy
Cecchino sullo snowboard


Italia
1205 messaggi
Inserito il - 21 Mag 2004 :  19:08:13    paipy è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  paipy  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
quote:
Incredibile, la gente va al mare (o a lavorare...), ci sono 25 gradi, un sole che scotta, gli alberi in fiore e io sto andando a sciare!
Mi avete lasciato miseramente solo...


che sfiga eh?

GUARDA IN BASSO
QUANDO FAI UN GRAB!
TI RIEMPE DI POTENZA:
IL MONDO TI STA SOTTOTorna all'inizio della pagina

ale
Signore della tavola


Italia
5992 messaggi
Inserito il - 21 Mag 2004 :  22:51:58    ale è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  ale  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
quote:

Mi avete lasciato miseramente solo...

quote:

che sfiga eh?


In questi casi direi di sì. Nel senso che come ha detto Andrea non era pericoloso oggi, ma non si sa mai, e andare a farsi del male lassù senza nessuno che ti può aiutare è più che sfiga.


Complimenti Andrea, bellissima giornata!!

Un sogno concreto:
Portare le donne di Praga a Villa Minozzo
(Programma elettorale del Partito Liberazione Della Gnocca)

Modificato Da - ale on 21 Mag 2004 22:55:20Torna all'inizio della pagina

saccon
Gran maestro di fuoripista


Switzerland
1166 messaggi
Inserito il - 21 Mag 2004 :  23:35:00    saccon è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  saccon  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
bellissimo vedere la forza del sole..come confronto le foto del 9.5...in solo 11 giorni ..incrdibile..

Torna all'inizio della pagina

Vava
Meteorologo ufficiale


Italia
7748 messaggi
Inserito il - 25 Mag 2004 :  14:31:09    Vava è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Vava  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
quote:
Bargetana maculato di bianco e cerchiato di rosa. Mi spiegate questo fenomeno?

Il 21/2 una massa d'aria d'origine africana ha portato sabbia (inglobata nelle gocce di pioggia o nei fiocchi di neve) sahariana alle nostre latitudini. Un fenomeno non certo inconsueto, ma raramente di simili proporzioni! Risultato? La neve si è tinta di rosa (con sfumature dal giallo senape al rosso mattone), così come il cielo!

Faceva impressione vedere il paesaggio "inrosato" (di buon auspicio per i "girini" d'Italia?), oppure il contrasto tra la crosticina rosa ed il bianco della neve sottostante.

Le nevicate successive seppellirono di bianco quelle superfici rosate che da alcune settimane, grazie alla fusione primaverile della neve, riaffiorano.

Nel momento in cui affiora la neve rosa, però, il livello della neve non è quello del 21/2, ma più basso, in quanto la neve non fonde solo "dall'alto", abbassandosi per asportazione delle lamine più alte, ma anche dal basso, per flusso di calore dal suolo e dall'interno, per, seppur debole, conduzione di calore (la neve è piuttosto isolante, ma non totalmente).

Altra nota: ora sulla neve rosa l'albedo è minore, ovvero la radiazione solare riflessa (rispetto a quella incidente) è minore, proprio per il colore della superficie nevosa; ne consegue una più rapida fusione del manto nevoso (maggiore radiazione assorbita).

Invecce le temperature (seppur leggermente) sottozero di queste notti sono un toccasana per la neve residua!

VavaTorna all'inizio della pagina

Andrea
Rimpoche del forum
GV2010



Togo
9204 messaggi
Inserito il - 25 Mag 2004 :  18:26:28    Andrea è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Andrea  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
quote:
Nel momento in cui affiora la neve rosa, però, il livello della neve non è quello del 21/2, ma più basso,
Non è anche semplicemente dovuto al fatto che la neve si scioglie, ma non la sabbia (intuizione geniale! ) che man mano si deposita sugli strati sottostanti?

E perchè la sabbia rosa è disposta in cerchi soprattutto intorno macchie di terra o erba priva di neve? Io ho una mia teoria, ma è un piacere sentire Vava all'opera...

Poi ho paura di fare una brutta figura.

----------------
Girarsi indietro a guardare e pensare:
"Quella è la mia traccia, dunque esisto".Torna all'inizio della pagina

Beddo
Mastro lardaio
GV2004



Italia
4959 messaggi
Inserito il - 25 Mag 2004 :  20:17:26    Beddo è offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Beddo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
quote:
E perchè la sabbia rosa è disposta in cerchi soprattutto intorno macchie di terra o erba priva di neve

beh ad intuito dovrebbe essere perchè tra la parte scoperta e quella con la neve, il livello di neve cresce lentamente e quindi la prima parte vicina all'erba è quella più vecchia e quindi quella rosa, giusto vava?

-------
ho fameTorna all'inizio della pagina

  Chiudi discussione Modifica discussione Elimina discussione Nuova discussione Rispondi alla discussione
 Nuova discussione  Aggiungi Sondaggio Aggiungi Sondaggio
 Rispondi
 Versione stampabile
Vai a:

CrinaleOnLine Forum

Modificato da CrinaleOnLine

© 2020 CrinaleOnLine

Torna Su
CrinaleOnLine