Il crinale...

Il crinale...
  Best view
I.E. 1024x768
     

 PERCORSO: Home/Campo Base/Forum

 
CrinaleOnLine Forum
CrinaleOnLine Forum
Nono ci sono messaggi nella tua casella
Nome utente:
Password:
Salva password
Hai perso la Password? | Opzioni di amministrazione
 Elenco dei forum
 Parole d'alta quota
 CdM Sci 2005 (unico)
 Nuova discussione  Aggiungi Sondaggio Aggiungi Sondaggio
 Rispondi
 Versione stampabile
Pagine:
  1  2  3  4  5  6
Autore Discussione indietro Discussioni Discussione successiva Apri discussione Modifica discussione Elimina discussione Nuova discussione Rispondi alla discussione
Ino
Bardo del vento


Italia
7216 messaggi
Inserito il - 20 Set 2004 :  23:50:58    Ino  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente
Diamo il via alle danze con alcune notiziole di pre-stagione (link cliccabili):

Dopo quindici stagioni di grandi trionfi e di terribili infortuni, Stephan Eberharter annuncia il suo ritiro dal Grande Sci.


Ecco il programma completo dei mondiali di Bormio 2005, appuntamento clou della prossima stagione dello sci alpino.


Nasce, nello sci alpino, il Campionato del mondo a squadre, la cui prima edizione si disputer a Bormio, il 13 febbraio del 2005. Al Campionato del mondo a squadre potranno partecipare un minimo di 4 atleti e un massimo di 6 per nazione, che si contenderanno il titolo nell'ambito di 4 gare: il superG maschile e quello femminile, una manche di slalom maschile e femminile.
Tutto nel corso di una giornata e sulla stessa pista. Ad ogni gara potranno prendere parte un massimo di 2 atlete e 2 atleti per gara. Si tratta di una premire assoluta, che assegner il titolo di Campione mondiale a squadre al team che realizzer il tempo complessivo minore. E ancora una volta sar l'Italia, Bormio in particolare, a battezzare la gara.


I campionati del mondo di sci alpino del 2009 si disputeranno
a Val d'Isere.


-----------
...tra l'aspre rupi eccheggia
un cantico d'amor...

Dave
Cavaliere delle nevi


Thailand
7277 messaggi
Inserito il - 21 Set 2004 :  00:21:18    Dave  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Cazz molto bene sono davvero entusiasta per questa notizia della coppa del mondo a Squadre... ovvio che l'Austria sar la favorita n1, ma anche noi sapremo difenderci molto bene!!! anche perch dopo l'Austria chi che pu vantare almeno 4 atlete/i nei primi 15 almeno?
gli svizzeri? i Francesi? i Tedaschi? i Norvegesi? gli Americani? i Canadesi?

sono proprio curioso

Torna all'inizio della pagina

Ino
Bardo del vento


Italia
7216 messaggi
Inserito il - 24 Ott 2004 :  17:49:08    Ino  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
MILANO, 24 ottobre 2004 - Ottimo inizio di stagione per gli azzurri. Nella prima gara di coppa del Mondo, il gigante di Soelden, dietro il grande Bode Miller l'Italia piazza quattro atleti nei primi quindici. Massimiliano Blardone preceduto solo dall'americano, che chiude in 2'16"44, staccando l'azzurro di 1"17. Terzo il finlandese Kalle Palander (2'17"92).
Altri tre azzurri nei primi 15: 11 Arnold Rieder (a 1"87), 12 Alberto Schieppati (a 1"91), 14 Alexander Ploner (a 2"16). Quindicesimo l'austriaco Hermann Maier, detentore della coppa del Mondo, a 2"20 da Miller. Per l'americano si tratta della sua tredicesima vittoria di coppa del Mondo.

SOELDEN (Aut), 23 ottobre 2004 - Anja Paerson ricomincia alla grande. La vincitrice dell'ultima coppa del Mondo inizia la nuova stagione femminile subito con una vittoria. La 23enne svedese si imposta nel gigante di Soelden in 2'25'21", precedendo di 32 centesimi la finlandese Tanja Poutiainen. Terzo posto per la spagnola Maria Jose Rienda Contreras (2'26"78). Per la Paerson si tratta del 23 successo di coppa del Mondo in carriera. Buon rientro di Janica Kostelic, fuori da 18 mesi per un infortunio al ginocchio e per problemi alla tiroide. La croata ha chiuso all'ottavo posto dopo il quarto tempo nella prima manche. Delude l'Austria. Michaela Dorfmeister, la migliore, si piazzata settima.
Karen Putzer ha invece iniziato la stagione con un decimo posto in 2'27"90 (era sesta alla fine della prima manche). Un buon risultato visto che l'azzurra stata lontana dalle gare per pi di dieci mesi a causa di un problema all'anca destra. Tra le azzurre ventesima Nicole Gius (2'29"21), ventiduesima Barbara Kleon (2'29"25), ventiseiesima Nadia Fanchini (2'30"02). Fuori nella prima manche Manuela Moelgg e Daniela Merighetti.

http://www.gazzetta.it

-----------
...tra l'aspre rupi eccheggia
un cantico d'amor...Torna all'inizio della pagina

saccon
Gran maestro di fuoripista


Switzerland
1166 messaggi
Inserito il - 25 Ott 2004 :  13:04:46    saccon  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  saccon  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
grande blardone

Torna all'inizio della pagina

Ino
Bardo del vento


Italia
7216 messaggi
Inserito il - 22 Dic 2004 :  23:17:25    Ino  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Eccoci a festeggiare con la vittoria di un italiano!!! Dai che si inizia.

(non avendo tempo copincollo dalla gazzetta alla faccia della netiquette, delle buone maniere, delle leggi atzeche e dell'opinione di Platinette)

MILANO, 22 dicembre 2004 - Giorgio Rocca ha vinto lo slalom di Flachau, in Austria, davanti a Rainer Schoenfelder. Per l'Italia la 60 vittoria nella storia degli slalom di coppa del Mondo. La slovena Tina Maze ha invece vinto il gigante femminile di Str.Moritz che ha visto il ritorno tra le grandi di Karen Putzer, ottima quarta.
Slalom uomini a Flachau
Alla fine anche tutta le gente di Flachau, in tribuna ad aspettare Pranger, Matt, Schoenfelder, uno qualsiasi del Wunderteam di casa, lo ha applaudito. Certo, dopo essere rimasta per qualche minuto ammutolita dalla prestazione di Giorgio Rocca, di nuovo vincitore, di nuovo primo in coppa del Mondo, per la quarta volta in carriera, la prima in questa stagione in cui era per gi stato secondo a Beaver Creek. Anche oggi, dopo la prima manche, era secondo, Giorgione, staccato di 13/100 da Rainer Schoenfelder. Uno svantaggio minimo che ha ribaltato nella seconda discesa, infliggendo 37/100 al rivale austriaco che dunque nel computo complessivo delle due prove rimasto indietro di 24/100.
Davvero bravo l'azzurro, sicuro, preciso. E per nulla frenato dalla pressione n dal clima di festa annunciata dagli austriaci. Che ovviamente vedendo uscire Bode Miller (caduto) nella prima manche e Kalle Palander (inforcata) nella seconda, contavano di veder vincere uno dei loro. Matt era andato benino, ma lo aveva sopravanzato il sorprendente sloveno Mitja Dragsic, col suo pettorale numero 29, ottavo dopo la prima manche, quarto alla fine, suo miglior piazzamento di sempre. E siccome al contrario Pranger aveva piuttosto deluso e Raich aveva fatto poco meglio (col sesto posto ha comunque conservato il comando della classifica di coppetta con 190 punti, 10 in pi di Rocca), tutte le aspettative erano per Schoeni. Prima per c' stato il tempo per un altro che ha pensato bene di fare la gara della vita oggi a Flachau, il tedesco Elois Vogl, terzo dopo la prima manche, altrettanto dopo la seconda. Poi arrivato il momento di Rocca, composto, senza sbavature, quasi un Tomba per quella sua parvenza di serenit. Non c'era nemmeno un accenno di affanno: 31/100 meglio di Vogl. Il valore della sua seconda discesa lo ha dato pochi istanti dopo Schoenfelder che qualche imprecisione l'ha anche commessa, ma di certo ha effettuato un'ottima manche. Eppure non sufficiente a battere il nostro Giorgione. Che ha legato agli sci la bandiera tricolore e se l' portata sul podio. Sul gradino pi alto.
Gigante donne a St.Moritz
Tina Maze ha vinto il gigante di St.Moritz, il terzo della stagione. La slovena dopo la prima manche era seconda, dietro Anja Paerson, ma nella seconda stata irresistibile, di 45/100 pi veloce della stessa svedese che poi nel tempo cumulato tra le due prove pagher appena 12/100. Ma si consoler ugualmente, perch col secondo posto guadagna la leadership in coppa del Mondo, ai danni di Tanja Poutiainen, quinta: ora la svedese ha 493 punti contro i 486 della finlandese. La Maze ha chiuso in 2'26"99 contro il 2'27"11 della Paerson. Per la 21enne slovena il secondo successo in carriera che arriva a oltre due anni dall'unico precedente, datato ottobre 2002, a Soelden. Ovvero la stessa localit in cui si disputato il primo dei due giganti di quest'anno, dove lei non concluse la prova (vinse proprio la Paerson), mentre poi ad Aspen non and oltre il 13 posto (trionfo della Poutiainen).
Detto che al terzo posto ha chiuso la spagnola Maria Jos Rienda Contreras, al quinto podio in carriera in coppa (ma il gradino pi alto continua a mancarle), c' da celebrare il davvero graditissimo ritorno di Karen Putzer, che dopo aver terminato al nono posto la prima manche, nella seconda ha saputo fare molto meglio: 60/100 pi rapida della statunitense Mancuso che al momento della sua discesa comandava la classifica. Dietro di lei, tra le altre ha chiuso la Poutiainen (quinta a 1'47"), mentre nella seconda discesa la Kostelic caduta. E cos Karen si ritrovata quarta, molto pi vicina a quel podio che, dopo l'infortunio che l'ha fermata per tutta la scorsa stagione, il punto di riferimento della sua rincorsa. Lontane Nicole Gius e Manuela Moelgg, rispettivamente 22 e 23 a 3"80 e 3"85 dalla Maze.

-----------
...tra l'aspre rupi eccheggia
un cantico d'amor...Torna all'inizio della pagina

Dave
Cavaliere delle nevi


Thailand
7277 messaggi
Inserito il - 23 Dic 2004 :  01:25:23    Dave  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
ma vieniiiii!!!!!!

come al solito.. le gare importanti in tele non le danno...

Torna all'inizio della pagina

saccon
Gran maestro di fuoripista


Switzerland
1166 messaggi
Inserito il - 23 Dic 2004 :  09:22:30    saccon  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  saccon  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
citazione:

ma vieniiiii!!!!!!

come al solito.. le gare importanti in tele non le danno...


...3 canali statali e anche rai sport e non mostrano le gare??? da noi ogni gare viene trasmessa live...ho anche la scelta di sentirla in italiano o svizzero..sicome perfino la tivu regionale del ticino la trasmette

Torna all'inizio della pagina

saccon
Gran maestro di fuoripista


Switzerland
1166 messaggi
Inserito il - 23 Dic 2004 :  09:25:10    saccon  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  saccon  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
poi mostrare le gare...anche se non vincono i italiani e la migliore publicita' per lo sport alpino..e cosi approfitano anche le reggioni italiane..non son con tutte le cazzate che vengono trasmesse durante il giorno non ci sia spazio per na gara di sci

Torna all'inizio della pagina

Dave
Cavaliere delle nevi


Thailand
7277 messaggi
Inserito il - 23 Dic 2004 :  10:07:52    Dave  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
citazione:

poi mostrare le gare...anche se non vincono i italiani e la migliore publicita' per lo sport alpino..e cosi approfitano anche le reggioni italiane..non son con tutte le cazzate che vengono trasmesse durante il giorno non ci sia spazio per na gara di sci

EH MA QUI SIAMO IN iTALIA... DOVE ESISTE SOLO IL DIO DEL CALCIO E POCO ALTRO...

PURTROPPO!!!!

Torna all'inizio della pagina

saccon
Gran maestro di fuoripista


Switzerland
1166 messaggi
Inserito il - 23 Dic 2004 :  11:21:58    saccon  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  saccon  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
non so com'e in italia..pero' chi si e sentito molto della crisi finanziaria del skiteam italia...

e chiaro se non mostrano le corse, non ci sono i soldi della tv..e anche trovare sponsor per i atleti e molto piu difficile

e propio na vergogna..ai tempi di tomba mostravano tutte le gare..ed ora..


per quelli che hanno tv via satelite..provate a cercare la tv ticinese...

tsi 2 ...quella mostra tutte le gare in italiano

Torna all'inizio della pagina

saccon
Gran maestro di fuoripista


Switzerland
1166 messaggi
Inserito il - 23 Dic 2004 :  11:46:26    saccon  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  saccon  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
poi ieri anche un gran 4 posto della putzer

Torna all'inizio della pagina

Ino
Bardo del vento


Italia
7216 messaggi
Inserito il - 23 Dic 2004 :  13:42:03    Ino  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
Hanno fatto vedere la prima manche maschile e la seconda manche femminile....

Se per voi ha senso...

La tv dovrebbe per questo anno che ci separa da Torino 2006 diffondere temporanemante la voglia (e "cultura") sciistica in modo da incentivare l'afflusso di persone a torino. Poi, magari, oscurare tutto per i prossimi dieci anni, ma almeno fare servizio per le olimpiadi.

Almeno mal comune mezzo gaudio...

-----------
...tra l'aspre rupi eccheggia
un cantico d'amor...Torna all'inizio della pagina

Dave
Cavaliere delle nevi


Thailand
7277 messaggi
Inserito il - 23 Dic 2004 :  16:35:01    Dave  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
...CI VUOLE UN PERSONAGGIO...

TOMBA NEL BENE E NEL MALE LO ERA E ATTIRAVA MILIONI DI TELESPETTATORI...

ADESSO CHI C'E'???

QUALCHE CASO, QUALCHE VITTORIA, MANESSUN PERSONAGGIO... E NELL'EPOCA DEL GRANDE FRATELLO... LA TELEVISIONE RAGIONA COSI'...

PURTROPPO

Torna all'inizio della pagina

Beddo
Mastro lardaio
GV2004



Italia
4960 messaggi
Inserito il - 23 Dic 2004 :  16:49:01    Beddo  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Beddo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
infatti, il problema secondo me che scelgono le gare a caso.
ad esempio adesso (e anche l'anno scorso) siamo forti in slalom e gigante maschile. se puntassero l'attenzione su quelle gare dove possiamo vincere o piazzarci la gente le guarderebbe pi volentieri e col tempo si appassionerebbe e guarderebbe ache le altre gare dove magari non ci sono nemmeno italiani nei primi venti. invece accendi la tv e ti vedi magari una libera con fattori primo italiano 25, se non sei appassionato cambi canale e di conseguenza smettono di trasmetterle.
dopo 4-5 anni di nulla devono cercare di far riappassionare la gente con le gare pi interessanti per noi italiani e pi divertenti, dopo ti puoi permettere di farle vedere tutte

-------

Ho fameTorna all'inizio della pagina

Dave
Cavaliere delle nevi


Thailand
7277 messaggi
Inserito il - 23 Dic 2004 :  17:47:34    Dave  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
...vorrei anche farvi notare un piccolo particolare...

a noi interessano solo i campioni di casa nostra...

o meglio alla moltitudine di persone che guardano la tele interessa solo vedere un Italiano che vince e diverte...

in pochi purtroppo apprezzano i campioni esteri... Herman Bode e compagnia bella

invece ho ricordi di Tomba acclamato dagli americani...


inutile noi (inteso come nazione) non siamo cos...

Torna all'inizio della pagina

Beddo
Mastro lardaio
GV2004



Italia
4960 messaggi
Inserito il - 23 Dic 2004 :  17:59:34    Beddo  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Beddo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
beh secondo me fino a un certo punto, dipende se riesci a far appassionare la gente a quello sport, nel calcio sappiamo apprezzare anche le squadre straniere, ssarebbe co anche per lo sci se lo si conoscesse di pi'

-------

Ho fameTorna all'inizio della pagina

Ino
Bardo del vento


Italia
7216 messaggi
Inserito il - 23 Dic 2004 :  19:59:56    Ino  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
No dai non cos... noi siamo il paese pi esterofilo dell'universo, ci siamo fatti invadere e conquistare da chiunque, bastava che arrivassero e ce lo chiedessero... spagnoli, austriaci, francesi...

Senza contare l'invasione culturale americana degli anni 60 (figlia dell'eterno riconoscimento per aver mandato via i crucchi cattivi)...

Noi siamo cos nazionalisti che osanniamo un pilota tedesco di indubbie doti come se fosse nato in brianza....

In italia (nel mondo) oggi (non ai tempi di Coppi) ci sono tre modi per diventare personaggio: essere belli (la Kournikova che non ha mai vinto niente), essere forti (Cipollini, Tomba), fare cazzate (cipollini, tomba)...

In qualunque momento la tv, se vuole, pu portare uno sport a qualsiasi livello (sotto il calcio, ovviamente, che giustamente radicato, anche se quello di adesso non pi lo sport di una volta) personaggio o non personaggio... Era cos personaggio Cayard? De Angelis? Varenne? Cristo, era un cavallo, pi che mangiare biada non poteva fare... D'accordo, era forte, ma l'hanno menata tanto che lo conoscevano tutti, anche i barboni... Votato l'atleta dell'anno... un equino... mah...

Ovviamente, se ci fosse un personaggio sarebbe tutto pi semplice perch arrivano soldi e sponsor... basandosi sugli ascolti la tv lo sci lo trasmette giusto per pulirsi la coscienza...

-----------
...tra l'aspre rupi eccheggia
un cantico d'amor...Torna all'inizio della pagina

saccon
Gran maestro di fuoripista


Switzerland
1166 messaggi
Inserito il - 10 Gen 2005 :  08:41:23    saccon  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  saccon  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
j$

grande rocca..poi con un vantaggio sembrava essere ai tempi di tomba..

head ixrc 1100 - pure snowpleasureTorna all'inizio della pagina

saccon
Gran maestro di fuoripista


Switzerland
1166 messaggi
Inserito il - 10 Gen 2005 :  08:45:21    saccon  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  saccon  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta

grazie rocca..

head ixrc 1100 - pure snowpleasureTorna all'inizio della pagina

Beddo
Mastro lardaio
GV2004



Italia
4960 messaggi
Inserito il - 10 Gen 2005 :  13:50:27    Beddo  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  Beddo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
mi sembrava di vedere una gara di anni fa, e poi mitico ghedina, finalmente di nuovo sul podio!

-------

Ho fameTorna all'inizio della pagina

saccon
Gran maestro di fuoripista


Switzerland
1166 messaggi
Inserito il - 11 Gen 2005 :  20:27:57    saccon  offline Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  saccon  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta
ooooooooooo ma cosa sta succedendo con i italiani..una vittoria dopo l'altra ...

head ixrc 1100 - pure snowpleasureTorna all'inizio della pagina

Discussione lunga 6 pagine:
  1  2  3  4  5  6
Apri discussione Modifica discussione Elimina discussione Nuova discussione Rispondi alla discussione
 Nuova discussione  Aggiungi Sondaggio Aggiungi Sondaggio
 Rispondi
 Versione stampabile
Vai a:

CrinaleOnLine Forum

Modificato da CrinaleOnLine

2020 CrinaleOnLine

Torna Su
CrinaleOnLine